martedì 7 agosto 2007

Brutture e storture


Ho già chiesto qualcosa di simile a proposito dei Linkin' Park.

Adesso vorrei che qualcuno mi spiegasse COME MAI (copertina a parte che trovo stupenda) i Nickelback (e nella fattispecie All the good reasons) sono da 95 settimane nella Top Ten di Billboard.

La band del cantante barbuto Chad Kroeger, che molti ricorderanno nel tormentone How you remind me, suona come i Soundgarden che cercano un pezzo per Sanremo. O al massimo come gli Stone Temple Pilot che si buttano sulla melodia all'italiana. Davanti ai Nickelback perfino gli innocui Creed (n.1 in USA con Human Clay nonostante il piattume) sembrano brillanti alfieri dell'ex grunge o post grunge o new grunge o come cacchio. Insomma una vociona cartavetro più una chitarrona satura (che non fa assoloes neanche a rapirgli la moglie) e una sezione ritmica pesante come una camminata di elefanti sulla Croisette ma fantasia meno di zero. Che canta canzonette arrangiate in modo "tough guys".

E allora perchè quando escono fenomeni da laboratorio come i Tokio Hotel (però Monsoon la canticchio ogni tanto....) anche Assante grida allo scandalo e da quando esistono i Nickelback nessuno ha alzato la penna per?

13 commenti:

ziopatata ha detto...

sarà un caso che i nickelback quando erano usciti andavano fortissimo in germania (il paese dei tokyo hotel...)?

majorTom ha detto...

Non "sarà" un caso.
Notoriamente è la Germania che dà il successo a quel tipo di melodia.
Non a caso il Ballo del Qua Qua è un pezzo tradizionale folcloristico di quelle lande.

Anonimo ha detto...

I fratelli Kroeger sembra abbiano venduto oltre 20mil. di dischi, che non e' male per dei montanari dall'Alberta.
I canadesi li adorano, e di conseguenza i fratelli ( in particolar modo il cantante ), sono saliti al settimo cielo e credono di aver inventato la musica.. insomma, dei tipi simpatici.
Ci sono altri gruppi simili che meriterebbero maggior attenzione, rispetto ai Nickelback... ne cito alcuni a caso:
3 Days Grace - Our Lady Peace - Simple Plan - The Tragically Hip...
Che te devo di'?
Saranno pure bravi, ma a me non dicono nulla!

Buone ferie a tutti!
s.

majorTom ha detto...

Hey Sonic!
Sai che sei sempre la benvenuta e poi te t'intendi benissimo di quei posti, giusto?
Ad ogni modo i Nickelback sembrano, come del resto molte altre band, progettati a tavolino per andare in classifica.
Una volta, quando il Grunge era ancora da venire, esistevano i famosi gruppi AOR (American o Airplay Orienetd Rock, a seconda delle intepretazioni).
Facevano roba più sdolcinata ma avevano lo stesso tipo di atteggiamento verso le charts.
Vocioni, chitarroni, melodia a fiumi e però ci aggiungevano almeno un pò di perizia tecnica.
A parte i progenitori Boston, quelli che maggiormente interpretavano quel ruolo erano Journey, Styx, Billy Squier, REO Speedwagon, e tanti altri simpaticoni che hanno fatto i milioni di dollari.

loopdimare ha detto...

perchè c'è un pregiudizio antitedesco.
inoltre è un periodo in cui tutto quello che è canadese è bello...

Dark Elf ha detto...

ehila`..ancora niente vacanze per te?
sottoscrivo quanto hai detto sui nickelback, ma non sono d`accordo quando parli dei Tokyo Hotel come un laboratorio musicale...non ho visto in loro piu` novita` di quante ce ne siano nei Nickelback o nei White Stripes (per citare uno dei gruppi piu` sopravvalutati del momento).O sara` che questo tipo di musica non mi attizza piu` come un tempo....sono vecchio per queste cose :p

Anonimo ha detto...

mi sa che "fenomei da laboratorio" non era proprio, proprio un complimento ....
Ma una cosa del genere: "fenomeni" per modo di dire dato che sono costruiti in laboratorio.
Non so se mi sono spiegata ....
Ad ogni modo, e a mio parere, i tedeschi hanno in genere un modo di fare musica "pesante" e "fracassone" che li penalizza molto, sia che facciano pop sia che facciano rock. (non so il folk ...)
janine

majorTom ha detto...

Esatto Janine, fenomeni da laboratorio era inteso in quel senso: costruiti per le classifiche.
Per la folk tedesca: basta il Ballo del Qua Qua per demolirla in toto.

Anonimo ha detto...

eh, ma io e il maggiore ci capiamo al volo!
janine

loopdimare ha detto...

APERTURA STRAORDINARIA DI
Attenti al Loop, dedicata ad Elvis.

Anonimo ha detto...

i Soundgarden che cercano un pezzo per Sanremo

Ahahahaha ottima definizione

Proprio per questo hanno successo!

OvidioNasone

Anonimo ha detto...

...

countryfeedback ha detto...

In effetti me lo sono chiesto spesso anch'io...