venerdì 8 gennaio 2010

Rock 'n' Roll Suicide - HAMMERSMITH '73

Non ci sono parole per descrivere cosa provarono i fan presenti a questo leggendario concerto.
Oltre alla grandiosa performance (documentata da una totale ripresa live e video) ci fu l'annuncio shock di David che si trattava dell'ultimo concerto della tourneè e dell'ultimo concerto che avrebbe mai fatto. Ascoltate cosa dice introducendo la canzone (e che canzone, testo e musica passati alla storia).
Naturalmente il volpone quando parlava di appendere le scarpette al chiodo parlava come Ziggy Stardust (and the Spiders from Mars, una delle band migliori che mai lo abbia accompagnato) non come Bowie.....
Ma credo che ai fan presenti il coccolone venne lo stesso.
O no?
Halleluja!

9 commenti:

Totonno58 ha detto...

Buongiorno!Allora la domanda era...ai fan presenti venne o no un coccolone?
Tale quesito merita una risposta articolata che vado ad esprimere:
AZZ'!!

P.S.Sempre cara mi sarà qualche ricevuta di ritorno (e magari di gradimento) via mail!!BONA JURNATA!

Harmonica ha detto...

Anche tu con la "macchina del tempo" ?
certo di questi tempi grami... Comunque io c'ero (grazie alla mia time machine) ;o)

Resto In Ascolto ha detto...

Mamma quanti ricordi! Il doppio David live l'ho consumato ... e non era nemmeno il mio il disco! Avevo pochi anni e pochi spiccioli, qualcosa dovevo pure inventarmi!

Euterpe ha detto...

Nooooooo!Ogni volta che vedo performance come questa mi convinco sempre più di essere venuta al mondo nel momento sbagliato!Io purtroppo all'epoca non ero ancora nata...Da fan di Bowie (e di Ziggy Stardust)credo proprio che il coccolone mi sarebbe venuto!
-la metà femminile dell'orecchio-

Lucien ha detto...

Cominciate a rodere di invidia come feci io. Ho un amico della mia età che fino alle superiori ha vissuto a Bruxelles perchè il padre lavorava alla CEE. Nel 1976 a 15 anni si vide lo Station to Station Tour. Ci raccontò il concerto con nonchalance durante le vacanze estive. In Italia in quegli anni dopo i vari disastri non veniva più nessuno a suonare. Ci toccò aspettare fino al '79 con Patti Smith.

Euterpe ha detto...

In certi casi le parole sono inutili perchè il tutto è talmente grande che si commenta da solo.
La metà maschile(e vecchia ) dell'orecchio.

eni ha detto...

inarrivabile!!!!!!

Mr Montag ha detto...

gira che ti rigira, amore bello...volevo dire, gira che ti rigira torniamo sempre ai nostri feticci, tu a Bowie, io ai Beatles :-)

Anonimo ha detto...

Bowie è tra le sette meraviglie del mondo.
farfanonima