venerdì 2 settembre 2011

I've got a pocket full of kryptonite

Certamente ho già scritto di loro in qualche angolo del passato, ma porca vacca se ogni tanto me ne dimentico c'è sempre qualche stazione radio (anche commerciale, massì) a ricordarmi gli SPIN DOCTORS e i maledetti ANNI '90.
Gente è vero che sono durati un amen (due bei dischi, una cover bellissima e poi vooosh....) ma questo album qua era e resta un portento e non già per il sempiterno loop di TWO PRINCES che canteresti all'infinito senza un vero e proprio turning point (qua in versione live)

ma anche per JIMMY OLSEN'S BLUES, la gemella ribelle e meno addomesticata di Two Princes donde proviene il titolo del post.....


e per il poderoso funkey di WHAT TIME IS IT? (ne vogliamo parlare?)


Ma insomma un discone davvero, composto suonato e prodotto benissimo da una band di prima fila che dava punti a tantissimi nomi ben più altisonanti (trovatemi a quei tempi un batterista come Aaron Comess o un chitarrista come Eric Schenkman, forse solo i Living Colour potevano ambire a quel livello).
Poi mi direte che era troppo cross-over ma porca miseria a me piaceva da matti e ancora oggi se la sento inizio a saltare come "un" scemo.
Bon nuit, a tout le monde.

29 commenti:

Euterpe ha detto...

se e per quello c'era anche il primo singolo little miss can't be wrong che acchiappava.

Overthewall91 ha detto...

Piacevolissimi.

Resto In Ascolto ha detto...

gran disco. stop!

Totonno58 ha detto...

Che obiezione sarebbe "è troppo cross-over"?!:):)

DiamondDog ha detto...

perchè pare che oggi parlare dei gruppi che facevano crossover sei fuorimoda, non è un'obiezione mia ma un'obiezione che mi aspetto venga fatta.....come se uno ricordasse un'epoca e un tempo ormai improponibili, tipo la fusion per capirsi.

Totonno58 ha detto...

Agg'capito...siamo vecchiarielli, eh, DD?!:)...ancora mi mancano Jaco e Michael Breacker...e due mesi fa mi sono commosso nel rivedere Steve Gadd, più o meno 70enne,uscito dai drammi dell'alcool, in grandissima forma...comunque grazie, bello il ricordo degli Spin Doctors, mi ricordano uno degli ultimi periodi di Stereonotte!:)

allelimo ha detto...

Visto che non l'ha ancora detto nessuno, ci penso io :)
Il crossover è stato uno dei punti più bassi degli anni '90: di questi qui (gruppetto funky nemmeno particolarmente dotato tecnicamente) e dei loro compari (Living Colours, Faith No More, RHCP, Primus, etc.) non si sente assolutamente la mancanza...

Totonno58 ha detto...

Dobbiamo ringraziarti, allelimo, per aver detto quello che nessuno ha osato dire, forse per omertà o per paura di essere intercettati...?:):)

allelimo ha detto...

Totonno58, non ce n'è bisogno: l'ho fatto volentieri, con puro spirito di servizio :)

DiamondDog ha detto...

e bravo allelimo, grazie per averci ricordato che esisti!

Harmonica ha detto...

Si ecco, te pareva che mancasse l'illustrissimo parere del vate della musica. legittimo per carità, ma come lui ha detto che del crossover non se ne sente la mancanza, io posso affermare il contrario, e dire che è stato uno dei punti più alti dei '90. Punto.
Oltre che con gli Spin Doctors, all'epoca mi sollazzavo pure con i Phish.

allelimo ha detto...

Ebbravo Harmonica, hai fatto benissimo a controbilanciare il parere del vate della musica (?) con quello del water della musica!
La frase "mi sollazzavo con i Phish" ha la stessa pregnanza di "mi ammazzavo di seghe"... :)

OneWord ha detto...

Ho aperto un nuovo blog di cinema dove ognuno può collaborare scrivendo "recensioni", passa se ti va: http://onewordaboutcinema.blogspot.com/

A presto!

DiamondDog ha detto...

Alle guarda che sinceramente mi stai stufando.
Non solo rompi le palle a me, e questo posso sopportarlo.
Ma anche ai miei amici, e questo non riesco a sopportarlo.
Passi per harmonica che è grande, vaccinatissimo e ti conosce a menadito.
Ma per quelli che non ti conoscono non ci stai facendo una bella figura, nè per quello che scrivi qua nè per quello che scrivi altrove.
Questa è l'ultimo commento con cui mi rivolgo a te nella speranza che tu possa avere un atteggiamento diverso.
Non temere, non minaccio nessuno.
Semplicemente se non cambi registro, d'ora in poi te la canti e te la suoni.

allelimo ha detto...

DiamondDog, scusami tanto. Non avevo commentato per un po' e mi ero dimenticato che qui si può solo dire che hai ragione tu.
Quindi, hai ragione tu.

Totonno58 ha detto...

Allelimo...non ti sembra di averla detta un po' grossa?..appena un po', però, eh?:)non vorrei rischiare di esagerare!

DiamondDog ha detto...

Alle, non mi interessa quello che pensi di me o il veleno che sputi sulle mie idee o sui miei gusti.

Ma lascia in pace i miei "amici", ti ho criticato pesantemente quando mancasti di rispetto alla sensibilità di giovanni ma vedo che non hai capito una cippa.

Se vai su un blog dove parlano male dei tuoi idoli penso sia lecito prenderne (con garbo e buon senso) le difese, da bravo fan.
Se invece vai su un blog dove uno chiunque svela una sua passione, una sua idea "positiva" non ritengo corretto andargli a dire che tutto questo fa cagare come tu fai ogni cinque minuti.
Sei maleducato, insensibile e cafone. Non riesci a interagire con nessuno se non con la tua voglia di provocare.
Con me puoi anche farlo, con i miei amici no. Almeno non qua che posso intervenire attivamente.

allelimo ha detto...

Sono veramente basito.
Sono maleducato, insensibile e cafone perchè non mi piace il crossover?
Ma comunque, a prescindere, hai ragione tu.

DiamondDog ha detto...

Non prendere per i fondelli.....tu sei maleducato, insensibile e cafone perchè dici a harmonica che "si ammazzava di seghe" e perchè vai sui blog di altre persone a dire che le cose che a loro piacciono (e quindi i loro gusti) fanno cagare. Non farmi fare citazioni, ne avrei a centinaia.
Tu NON dici "non mi piace".
Il tuo schema di gioco prevede di entrare a gamba tesa, dire che un disco o un'artista proposto con più o meno sincerità dal blogger di turno fa cagare o vomitare e poi mettere la faccina che ride in fondo e chiudere con de gustibus...(come a dire se ti piace la merda i tuoi gusti sono di merda, però con la faccina che ride).

E comunque così facendo, alla lunga, otterrai una cosa sola: essere completamente ignorato.

Se è questo quello che vuoi accomodati.

allelimo ha detto...

DiamondDog, io ti starò anche sul cazzo e non c'è nulla di male, però accusami di cose che ho fatto, non di cose che ti inventi tu.
Impara a leggere e poi ne riparliamo: non ho detto che Harmonica si ammazzava di seghe.
Ho detto una volta sul blog di Euterpe che un gruppo faceva cagare e me la meni ancora dopo credo un anno e due blog chiusi!
Il mio "schema di gioco" è molto più semplice: se una cosa mi piace dico che mi piace, se non mi piace dico che non mi piace, e normalmente spiego anche il perchè. Le tue "citazioni a centinaia" di miei interventi maleducati esistono solo nella tua mente.
E' anche vero che tu hai ragione a prescindere, e quindi bravo: hai ragione!

Totonno58 ha detto...

Maronna mia che scassamiento 'e sasiccio!!:)

allelimo ha detto...

Totonno, te gh'et proppri rasun: quan ch'el cumincia, el Diamond la mücca pü!

DiamondDog ha detto...

Alle la cosa potrebbe essere in dubbio se io fossi l'unico a pensarla così su di te.
Mi risulta invece che siamo in parecchi. E credimi, lo dico con cognizione di causa, non a intuito.
Quindi o siamo imbecilli noi, o sei te che non ti rendi conto della realtà.
Evidentemente siamo imbecilli noi, anche Galileo Galileo era l'unico a pensare che la terra fosse rotonda.

allelimo ha detto...

L'ultimo esempio è impagabile: guarda che Galileo aveva ragione, la terra è effettivamente rotonda... :)
Poi però, permettimi, hai dei sintomi piuttosto gravi: passi il tempo a confrontare le tue opinioni su di me con i tuoi amichetti di blog, e vi date pure ragione l'uno con l'altro?
Se siete "tutti" d'accordo, questa è la prova che mancava: hai sempre ragione tu.
Saluti.

DiamondDog ha detto...

Ecco bravo saluta che è meglio.

allelimo ha detto...

E baci.

SigurRos82 ha detto...

Adoro il funk, quindi è per me inevitabile che le prime cose di Primus, Living Colour (dal vivo con un tiro da paura!), e RATM mi piacciano molto. Qualche cosa dei Faith No More (che a dir la verità non conosco molto, sono più per quel fuor-di-cotenna di Patton nei suoi mille progetti) e poi Mother's Milk/BSSM dei RHCP.

DiamondDog ha detto...

Io questa cosa della "contaminazione" l'ho sempre giudicata positiva.
Son riuscito perfino a trovare motivi di interesse anche nel NUMETAL perchè flirtava con l'odiato rap....
Penso che le contaminazioni portino sempre idee aggiuntive e aria fresca, poi magari vanno in direzioni incontrollate e producono anche ciofeche ma vale comunque la pena.

SigurRos82 ha detto...

No, il nu-metal proprio non l'ho mai digerito. Caso mai qualcosa dei Korn (dopo due canzoni però mi facevano due palle così). E l'unico disco che possedevo dei Deftones l'ho pure venduto :)