martedì 5 giugno 2007

ROCK & BUSINESS

Bon. Ricominciamo di nuovo.

Sono on line ormai da qualche anno e la cosa che più conta, dopo mille battaglie, resta parlare di Musica, annessi & connessi.

Consentitemi qualche sconfinamento di campo verso gli altri media e/o situazioni che alla musica sono collegati.

Consentitemi di dare sfogo alle mie passioni musicali (eccheccacchio altrimenti che scrivo affà?) che ovviamente sarete padroni di contestare.

Consentitemi di mantenere le mie convinzioni, anche se mi dimostrerete il contrario.

Non consentitemi però mai di essere troppo serio, pedante, saccente, sparasentenze.

Nel caso succedesse vi autorizzo a spaccarmi i maroni.

OK allora, andiamo a incominciare. Inizio questa avventura recuperando in toto il mio vecchio nome (majortom per gli amici mT), su questa nuova piattaforma che mi auguro meno ondivaga della precedente e con un mio vecchio pallino, i cari vecchi ragazzi di Pasadena.



Cosa vi dice la parola CABO WABO?

A. Gli amici più rockettari diranno
“uno degli ultimi grandi pezzi dei Van Halen"(vedi video 2 e 3 nella colonna a sinistra), tratto dall’album multiplatino OU812, nella formazione con Sammy Hagar alla voce.
B. Gli amici più etilici invece vi diranno
“una Tequila costosissima”
C. Direte invece voi non-allineati “un banale caso di omonimia”.


NO CARI

Il buon Sammy, che cantava Cabo Wabo nel 1988, ha pensato bene nel 1996 di fondare un’azienda produttrice di tequila. Ce lo vedo impegnato nel deserto accanto ai cactus a pensare “è mò che nome je metto, a ‘sta techila?”

Il bello è che quello che sembrava un giochino .."aò, me metto a distillà ‘n po’ de techila pe’ li regazzì"... gli è poi scoppiato in mano. In soli dieci anni la Tequila Cabo Wabo, un prodotto superpremium fatto con metodi tradizionali e con la mitica agave blu, ha raggiunto 80 milioni di € di fatturato annui.

Ed è di pochi giorni fa la notizia che l’80% dell’azienda è appena stata ceduta al gruppo Campari per la somma di 60 milioni di €. Anche se il buon Sammy resterà al suo posto e continuerà a occuparsi delle strategie di marketing.

Aò. Ce semo comprati ’n pezzo de’ Van Halen! Anzi de’ Van Hagar!

PS E non è tutto. Esistono anche il locale Cabo Wabo cantina (video 1, proprietà di Eddie) ed un Cabo Wabo rock contest (video 4, con un delizioso e very californiano commercial dove presenzia tutta la band).

37 commenti:

Valerio ha detto...

In bocca al lupo!

majorTom ha detto...

Grazie Vale.
E ricordati che per me sei sempre benvenuto.
Oltre a poterti fregiare del titolo di PRIMO COMMENTATORE DEL NUOVO CORSO.
Che non è poco, di questi tempi.

bellachiavica ha detto...

dove sono le toilettes?
passavo casualmente da queste parti...
speriamo di non trovarle già occupate dai tuoi nuovi amici...

majorTom ha detto...

Qua possono venire tutti, agnul.
Anche i cosidetti "nuovi". Amici mi pare un concetto un tantino allargato.
Ma a differenza del passato, a fine giornata passa l'impresa delle pulizie.
Grazie della visita.

RedPasion ha detto...

per un attimo ho temuto che cambiassi pure identità...

in bocca al lupo

RedPasion ha detto...

eccomi...ora sono vestita

arc ha detto...

bentronato, nel senso appunto di buon trono, scranno che ti spetta per la rispettabilità, della carriera, quantomeno.
Sul topic che dire? Mi piace la tequila. Quanto costa la bottiglia di 'sta qua?

majorTom ha detto...

Prezzi trovati on line (in Italia non è ancora disponibile credo):
Tequila Blanco 48,05$
Tequila Reposado 58.88$
Tequila Anejo 77.76$
Tequila UNO 249.99$

E' un prodotto premium-price.....
Se vuoi saperne di più www.cabowabo.com

loopdimare ha detto...

bene.
ma io che non posso bere alcolici per via del fegato?
che famo?

Anonimo ha detto...

ciao mT,
pure io sono astemia, ma due chiacchiere in compagnia per trascorrere qualche momento in allegria si posso fare comunque, no?
In bocca al lupo!
s.

majorTom ha detto...

Uelà Sonic!
Lo sapevo che c'eri, sotto sotto.
Alla prossima e se trovi da qualche parte la tequila Cabo Wabo prenotane una cassa per Arc.

Mezzanottecirca ha detto...

Good luck mT!

Bellachiavica anzichè continuare a cagare il cazzo al gestore, da me sei sempre il benvenuto.

(e qui chiudo)

Anonimo ha detto...

mi spiace, non bevo più tequila (come diceva caputo) da quella volta che ho fatto indigestione di tonica agitata in un bicchiere...

H.

porillo ha detto...

Credevo fossero i Pasadenas...

Stan ha detto...

Ehilà

mi assento un attimo e cambia tutto.
Beh, un passaggio fugace per un saluto caro mT,
caro montreal.

Arrivederci, Stan

countryfeedback ha detto...

Buon re-inizio!
Ah, e bel template!

Anonimo ha detto...

preferisco il margarita !!!!
in c. alla balena (che non sono io), maggiore.
Janine

Pogo ha detto...

In bocca al lupo again...
Guarda un po'... si rivede pure la principessa Fiona...
Ah, Sire... non sarebbe bello iniziare con qualche compi da tequila? :-D

majorTom ha detto...

Ehi gente, grazie per la stima.
Ma dall'assenza di commenti in proposito mi par di evincere che il pezzo in questione non è molto noto.....vabbè, almeno saprete che tequila comprare.

PS NOTIZIA VERA. E' di ieri una news abbastanza fondata (qualche rivista medica ammmmmericana) che assegna alla tequila che impiega agave blu un ruolo importante nella prevenzione del tumore all'apparato digerente. Quindi, giù a bere a canna! Meglio morire alcoolizati e contenti che in quell'altro odioso modo.

majorTom ha detto...

Voto per la compi-Tequila.
Ottima idea.

Anonimo ha detto...

prova
fw

fw ha detto...

ah, oggi funge!

Anonimo ha detto...

"El Tequilazo: Musica Para Cantar y Gozar"

1 Tequila - CHAMPS - 2.14 - 25 Rockin' 12
2 Too Much Tequila -CHAMPS - 2.14 -GH 9
3 Tequila Sunrise - The EAGLES -2.52 - Very Best 1 - 5
4 Cabo Wabo - VAN HALEN - 7.03 -OU812 - 4
5 Margaritaville - JIMMY BUFFETT -4.09 - All the Great Hits 1
6 Teardrops in My Tequila - J.J. CALE - 2.16- Ultimate Collection 27
7 Tequila - CHRISSIE HYNDE/ The PRETENDERS - 1.13 - Last of the Independents 9
8 Hey Nineteen - STEELY DAN - 5.07 - Steely Dan Story 2 - 13
9 Mariachi Suite (theme & opening song of the film "Desperado")- LOS LOBOS - 4.22 - Box 3 - 19
10 Eye of Fatima, part 1 - CAMPER VAN BEETHOVEN - 2.39 - MTV 120' cd 1 - 15
11 Holidays in Spain - COUNTING CROWS - 3.50 - Best of 15
12 Have a Drink on Me - AC/DC -3.58 - Black Is Black 8
13 Jesus & Tequila - MINUTEMEN -2.52 - Double Nickels on the Dime36
14 Tripping Billies - DAVE MATTHEWS - 5.00 - Crash 11
15 Tripping Billies [Live] - The DAVE MATTHEWS BAND - 4.49 - Live at Red Rocks cd 2 - 1
16 Welcome to Tijuana - MANU CIAO CIAO - 4.04 - Clandestino 10

tt 58.42

majorTom ha detto...

Fanculo.
Non rimpiango la mia scelta di trasmigrare.
Avevo appena scritto un post chilometrico sul bloggone e mi è rimbalzato con la solita bega di "Splinder è in manutenzione".
Col cazzo che lo riscrivo.

Anonimo ha detto...

splinder è in manutenzione periodica per "spidocchiare" i files dai virus che vi immettono i copia-incollatori di MP3, Tu del Tubo e clips varie...
...
quindi con loro devi prendertela, non con il Sig. Splinder...

Anonimo ha detto...

Venerdi' 15 giugno a “Demo” su RadioUno Rai puntata speciale su Vittorio Merlo

Venerdi 15 giugno alle 23.27 su RadioUno Rai il programma “Demo” di Michel Pergolani e Renato Marengo sarà dedicato interamente alla presentazione del CD "Aicha.it" realizzato da Vittorio Merlo con Marco Guerzoni e pubblicato lo scorso aprile.
http://www.tml-comunicazione.it/aicha/

Il Cd è stato presentato nelle scorse settimane dal Tg2, da Fegiz Files su RadioDue, dalla West Deutsche Rundfunk a Colonia e dalla Radio Svizzera Francese dove è stato CD della settimana all'inizio di maggio.

Ecco la presentazione dello speciale dal sito di Demo:
Venerdì 15 giugno un amico ci viene a trovare dal Lussemburgo dove lavora come bibliotecario alla Corte di Giustizia e dove c'ha famiglia. Un amico ed un musicista molto caro che seguiamo fin dal tempo (gennaio 2004) in cui ci arrivò in studio quel piccolo capolavoro d'ironia ch'era Ho sognato Bruno Vespa seguita poi da Vorrei essere Simone Cristicchi una sorta di parodia scherzosa di Vorrei essere Biagio Antonacci pezzo che lanciò appunto il Cristicchi nazionale (ma quant'è bravo a FARE IL BRAVO e a pubblicizzarlo!!! ndr). Insomma uno forte Vittorio, uno la cui passione per la musica viene come impreziosita, dalla vena ironica che è lì come a dire: attenzione ragazzi, sono solo canzonette!!! Adesso ci presenta il suo secondo cd Aisha.it costruito e realizzato insieme a Marco Guerzoni. Album che prende il nome fa quella magnifica canzone che è Aicha di Khaled e che per Vittorio è pietra miliare nel suo universo musicale tant'è che sul cd lui s'inventa la versione italiana intitolata Non voglio che amore. Che altro dire? Che Vittorio ci parlerà di se, dell'album, del futuro e lo farà mentre noi passeremo Martina guarda il mare dedicata a sua figlia, Non voglio che amore, Magica e Figli di pescatori che è autobiografica ma in senso lato, nel senso dei tanti ragazzi costretti ad andare via dal proprio paese in cerca di sopravvivenza e fortuna... Da non perdere.

majorTom ha detto...

Grazie anonimo chiunque tu sia.
Sono fiero di questo ruolo di info-blog.

Anonimo ha detto...

Vittorio mi ha scritto,
e trovando io i suoi cd piuttosto buoni ritengo doveroso circolarizzare il suo messaggio: se arrivate ad ascoltare troiate tipo Who, Van Halen, Bitols ecc,
per voi ascoltare Vittorio dovrebbe addirittura rappresentare il Nirvana... (Cobain non c'entra...)

Anonimo ha detto...

Grazie Sire!
Peccato io conosca solo "Tequila Sunrise" degli Eagles! :-)

Anonimo ha detto...

chi lo sa: magari una compi ci scappa: non subito, ché siamo occupati a fare cose ben più eclatanti che non una compi che esalti l'alcolismo...

Anonimo ha detto...

Quali cose eclatanti, Sire?

Anonimo ha detto...

è roba di scarso interesse per questi riverito pubblico (è solo terribilmente difficoltosa da recuperare ed assemblare).

tra le tante iniziative ci osno 55 cd che contengono alcuni dei maggiori brani di Dylan, nelle di lui versioni studio (quella più nota, dagli album, + versioni alternate, quando esistono), in quelle di lui live (dai principali concerti), quelle di lui su bootlegs (concerti per i quali non è mai uscito l’album ufficiale),

quindi le principali covers di quegli stessi brani disponibili su cd

per dire, nel caso di “Like a Rolling Stone” le versioni dylaniane sono 12, e 12 sono pure le cover recuperate (saranno certamente di più: io 12 + 12 ne posseggo…);
nel caso di “All Along the Watchtower”, 11 le versioni dylaniane, 17 le covers;
di “Knockin’ on Heaven’s Door”: 10 le dylaniane, 19 le cover… ecc.

questi, nell'insieme, i brani interessati:

1 Like a Rolling Stone
2 Desolation Row
3 Sad Eyed Lady of the Lowlands
4 The Times They Are A-Changin'
5 All Along the Watchtower
6 Girl from the North Country
7 It's All Over Now, Baby Blue
8 It's Alright, Ma (I'm Only Bleeding)
9 Knockin' on Heaven's Door
10 My Back Pages
11 One of Us Must Know (Sooner or Later)
12 Simple Twist of Fate
13 Subterranean Homesick Blues
14 Mr. Tambourine Man
15 Stuck Inside of Mobile With the Memphis Blues Again
16 Queen Jane Approximately
17 A Hard Rain's A-Gonna Fall
18 Boots of Spanish Leather
19 No Time to Think
20 She Belongs to Me
21 Shelter from the Storm
22 You're a Big Girl Now
23 One More Cup of Coffee (Valley Below)
24 Joey
25 To Ramona
26 Chimes of Freedom
27 I Want You
28 Absolutely Sweet Marie
29 I Dreamed I Saw St. Augustine
30 The Ballad of Frankie Lee and Judas Priest
31 Song to Woody
32 Mississippi
33 I Threw It All Away
34 Tell Me That It Isn't True
35 Hazel
36 Tough Mama
37 The Groom's Still Waiting at the Altar
38 Changing of the Guards
39 The Lonesome Death of Hattie Carroll
40 Not Dark Yet
41 Love Minus Zero-No Limit
42 Tombstone Blues
43 Isis
44 Oh, Sister
45 Just Like Tom Thumb's Blues
46 Tangled Up in Blue
47 Visions of Johanna
48 Blowin' in the Wind
49 Forever Young
50 Highway 61 Revisited
51 I Shall Be Released
52 Just Like A Woman
53 Maggie's Farm
54 Masters of War
55 Positively 4th Street
56 You Ain't Goin' Nowhere
57 Don't Think Twice, It's All Right

Anonimo ha detto...

altre cose sono i 500 brani più belli ever secondo Rolling Stone

altra ancora i lrifacimento dei 500 brani che hanno edificato il rock, conservati alla hall of fame

roba così insomma...

Anonimo ha detto...

Fammi capire, Sire... e poi queste compi sarebbero disponibili? Cioè, ti stai preparando a qualcosa di così mastodontico?

Anonimo ha detto...

sono già state fatte nei giorni scorsi: ora devo solo (solo si fa per dire, visto che sono 55 cd...)rifare quella di Dylan, per far sì che, in fase di conversione (MP3 o troiatine similari), si possa leggere, non so come definirla, la banda magnetica (?) che identifica ogni brnao in Internet.

o forse è un "indice"...
non saprei, non so nulla di conversione in MP3...
ma per me si tratta solo di masterizzare inserendo però i dati che il programma di masterizzazione riceve dal data base presente in Internet... e che finora avevo sempre segato, perché a me non servono...

non avevo considerato la cosa, nella prima stesura, ma sembra che sia utile a chi poi deve convertire il tutto.

però il risultato finale del lavoro non può essere circolarizzato (da me) : è fatto per una persona, che poi lo convertirà per altri (ora lo sta facendo per Ernesto, ad esempio).

io fornisco "solo" i brani... il che non è poco, visto che non è che li possiedano in molti, in giro...

ma non deterrò il lavoro finito...
perché le cose "convertite" non mi interessano... ho gli originali...


ma probabilmente non mi spiego bene, visto che per me sta robbba è arabo...

majorTom ha detto...

Agnul devo dirtelo.
Il tuo lavoro ha qualcosa in comune con quello dei monaci amanuensi.
Non posso che plaudirlo.

Anonimo ha detto...

spero che i monaci amanunesi non fossero dei "picci" come me, che ho assemblato e masterizzato (su 24 cd) i 500 brani ever di Rolling Stone, poi li ho spediti senza farne una copia...

tra cercarli in giro e masterizzarli ci vuole +/- una settimana...

tremo solo al pensiero di dover rifare l'intero lavoro, un giorno o l'altro...

immagino che i monaci facessero almeno delle fotocopie, dei loro lavori... o quantomeno fotografassero le pagine col telefonino multifunzione...