martedì 11 dicembre 2007

CARLITO


Mi dispiace ragazzi. Non basterebbero nemmeno tutti i punti del mondo per ricucirmi. È finita. Mi metteranno nel negozio di pompe funebri di Fernandez sulla 109esima strada. Ho sempre saputo che prima o poi sarei finito lì, però molto più tardi di quanto pensava un sacco di gente. L'ultimo.. dei Mohiricani. Beh, forse non proprio l'ultimo. Gail sarà una brava mamma, un nuovo e migliore Carlito Brigante. Spero che li userà per andarsene, quei soldi: in questa città non c'è posto per una che ha il cuore grande come il suo. Mi dispiace, amore, ho fatto quello che potevo, davvero.. Non ti posso portare con me in questo viaggio... Me ne sto andando, lo sento. Ultimo giro di bevute, il bar sta chiudendo. Il sole se ne va. Dove andiamo per colazione? Non troppo lontano. Che nottata... Sono stanco, amore.
Stanco...

Lo so. Di solito non esco dalla musica.

Ma si dia il caso che.

Brian De Palma (tranne qualche cazzata che ha fatto) sia un mio punto debole.

Al Pacino (ma anche Sean Penn) sia un mio grandissimo punto debole.

I film di gangster siano un mio enorme punto debole.

Penelope Ann Miller sia una cosa che
questa terra non merita.

E quindi, dopo essermelo ribevuto stasera scena per scena, consentitemi una citazione dal meraviglioso finale, un venti minuti da urlo con incredibili e celeberrimi piano sequenza.

Per chi non l'avesse mai visto, giuro che merita.
E lo dico da spettatore. Non da critico.

Buonanotte a tutti.

18 commenti:

denise ha detto...

me-ra-vi-glio-so!

Anonimo ha detto...

io non avevo il VHS e non ho il DVD, ma ci ho la soundtrack

1. I Love Music - Rozalla
2. Rock The Boat - The Hues Corporation
3. Rock Your Baby - Ed Terry
4. Parece Mentira - Marc Anthony
5. Backstabbers - O'Jays
6. TSOP - The Sounds Of Philadelphia - MFSB feat. The Three Degrees
7. Got To Be Real - Cheryl Lynn
8. Lady Marmalade - LaBelle
9. Pillow Talk - Sinoa
10. El Watusi - Ray Barretto
11. Oye Como Va - Santana
12. You Are So Beautiful - Billy Preston

ci sono almeno 4 grandi brani:
5, 6, 8, 11;
ma anche altri sono piacevoli

in altre versioni c'è pure
- That's The Way I Like It - KC And The Sunshine Band,
ma io non cielo...
nella soundtrack, intendo, ché del brano, nei vari cd di dance & disco music, ne ho un fottìo di copie... negli anni '70 era stato al n. 1...

Sandro ha detto...

Ben scritto DIAMOND!
Soprattutto.. ben tornato.
Sandro

Anonimo ha detto...

A me ha scocciato il doppiaggio di Al Pacino fatto da Amendola (se non ricordo male)... Alla fine sa tutto di rimasticato anche quando non lo è.
Questo comunque è un problema come si dice "annoso"... dei film ammericani.
Il film è piacevole, non inventa nulla ovviamente, ma qualche volta basta un po' di azione, bene, bravo. Se però non si sentissero sempre quelle frasi ... e quella voce...

arc

denise ha detto...

...rimasticato????

majorTom ha detto...

La voce di Pacino in questo film è di un irriconoscibile Giancarlo Giannini.
Che magari è un pò troppo sopra le righe (come del resto in Heat o in Seduzione pericolosa-Sea of love). Ma d'altronde in questo tipo di film...

PF1 ha detto...

Gran bel film...niente da eccepire.

fedewaits ha detto...

faccio mio il post

countryfeedback.splinder.com ha detto...

Un film enorme (il mio preferito di DePalma), con uno straordinario Pacino (la sua miglior prova dei '90) e il solito immenso Penn.
SCARFACE rivisto e corretto.

loopdimare ha detto...

su Pacino non ci piove e nemmeno su Sean Penn.
quanto a De Palma è uno che sa tenere in mano un film e lo sa girare bene. però non sa mai andare oltre la maniera. e poi l'ossessione di Hitchcok non lo abbandona mai.
un grande sopravvalutato.
e lo dico senza un briciolo di snobismo.

majorTom ha detto...

Sull'ossessione di Hitchcock sono d'accordo (con punte incredibili in "Adam raised a cain"-Doppia personalità).
Sul manierismo no.
De Palma è pieno di contenuti autonomi, sia a livello di narrazione che di tecnica pura.
Carlito e gli Intoccabili, nei due finaloni gemelli alla Grand Central Station sono pezzi di storia del cinema.
Altro che.

loopdimare ha detto...

De Palma è bravo a lavorare di seconda mano su clichè preesistenti. tu hai citato Doppia personalità, ma pensa a Omicidio a luci Rosse col mix della finestra sul cortile e la donna che visse due volte. oppure Blow out che riprende paro paro Blow up. o vestito per uccidere, o Complesso di colpa.
nel complesso, però, mi sembra un gran citazionista.

Anonimo ha detto...

giungo qui.
sparuta e titubante.
*O

majorTom ha detto...

Bene, benvenuta, cosa posso/possiamo servirti cara anonimaqui?

ladypazz ha detto...

Sgrunt! mica l'ho visto..
rimedierò e? buona giornata Maj

PF1 ha detto...

io però preferisco Scarface...sarà che c'è Michelle Pfeiffer? Non so...

http://gattasorniona.splinder.com/ ha detto...

bellissimo, l'ho visto anch'io. Al Pacino è stupendo sempre!

gattasorniona

stanlaurel ha detto...

Eh sì.

Stan