martedì 13 gennaio 2009

New York Dolls

Una serie di 10 elementi per inquadrare i tipacci di cui sopra.

1) Vivevano col santino di Mick Jagger (David Johansen ne era praticamente il sosia), Iggy and the Stooges, MC5 sul comodino.
2) Ma anche con quello di Marc Bolan.
3) Dettero vita al più esplosivo esempio di come il Glam potesse, incrociando l'energia del blues e del rock, diventare incendiario.
4) Ma anche spettacolarmente hollywoodiano.
5) I Kiss dovrebbero dargli una percentuale sulle vendite.
6) Ma anche gli Aerosmith.
7) Per non parlare dei Twisted Sister.
8) E pure tutta l'armata brancaleone che fu un tempo definita "Hair Metal" o "Glam Metal" (Hanoi Rocks, Motley Crue).
9) Pensandoci bene anche molti gruppi Punk e New Wave dovrebbero almeno versare un obolo. I Sex Pistols (e il loro manager) dichiararono di essersi ispirati anche a loro, in particolare al mitico chitarrista Johnny Thunders. Ma anche Damned, Dead Boys e financo i pluridecorati Ramones debbono loro qualcosina.
10) Udite udite, pur non prendendo spunto dal loro stile, anche REM e Morrissey erano loro fan.

Insomma, le NEW YORK DOLLS fecero un paio di album e molti live act che lasciarono il segno, per sempre indelebile, sulla musica a venire.

Oggi mentre è in corso una tristissima reunion, ci piace ricordarli così.

Al massimo. Con la loro PERSONALITY CRISIS.

Halleluja!

10 commenti:

zero in-coscienza ha detto...

Salve salvino, passavo di qua

majorTom ha detto...

ma ciao cara farfallula!
ma a te che musica ti piace?

Anonimo ha detto...

grandi! E Morrissey non é solo un fan, ma credo sia il presidente del loro fan club...(veramente, volgio dire)

fw

valerio ha detto...

Vero fede, Morrissey prima di fare il cantante degli Smith era a capo del loro Fan Club in UK.
-
Morrissey, quando diresse il Meltdown festival a Londra, 3-4 anni fa li riusci' a riunire per l'ultima volta andando a ripescare (mi sembra) il bassista che era diventato un prete. Il tipo e' morto di tumore poco dopo. Alla batteria c'era il batterista dei Libertines.
-
Ho visto un bellissimo documentario BBC sulla reunion, ma purtroppo mi persi il concerto. Non troppi soldi per entrambi e optai per andare a sentire Moz e soprattutto I Libertines che aprivano. Ovviamente i Libertines non si presentarono...come succedeva al 90% dei loro gigs...li ribeccai somewhere else, though.

Valerio ha detto...

...ma non vidi mai piu' i New York DOlls... (mancava sto pezzo).

Strato2006 ha detto...

Ecco, questi non li conosco. Li ascolterò stasera...
Ciao

Forlivese ha detto...

Il punto 3 è fenomenale. Mi sa che usi dei sussidiari che non stampano più - mi piacerebbe averne qualche copia!

majorTom ha detto...

....ma che sussidiari, sono io che tento di dare un pò di colore a questo mondo ingrigito.....ce ne fossero oggi gruppi così esplosivi!

Strato2006 ha detto...

Eh, degli Stones hanno parecchio, incontestabile....

Elly ha detto...

Premetto che come ho letto il titolo del post, mi è uscito un urlo da fangirl in piena regola. Tipo "SQUEEEEE!!!!!!!! I Dolllz!!!" O_O

Ok... ero piccolina quando morivo dietro a Johnny... quindi se mi permetti, mi auto-dedico Bad Girl XD
e halleluja davvero! ^^