lunedì 16 febbraio 2009

Black Sabbath - Heaven and Hell

Ok bon, post per "addetti ai lavori".
Voi tutti sapete (e se non lo sapete ve lo dico ora) che per me i BLACK SABBATH sono forse il gruppo più "influente" in ambito hard rock / heavy metal.
Nel senso che hanno posto le basi del genere e ne hanno determinato i confini ancor più di Deep Purple (più blues oriented con qualche venaturina di jazz) e Led Zeppelin (molto blues, molto folk).
Ma questo non è esattamente un post sui Black Sabbath.
E' un post sugli HEAVEN AND HELL.
Come dite? Heaven and hell è un album dei Black Sabbath? Certo, uno di quelli del "secondo periodo" ed anche dei meglio riusciti in assoluto. Ed anche un pezzone strafamoso? Sì certo, era dentro l'album omonimo. Ed è anche il video che vi ho postato oggi.
La formazione era: Ronnie James Dio (che aveva sostituito Ozzie portando un'altra impostazione, meno pazza e più accademica forse, ma di grande spessore tecnico), Tony Iommi ovviamente alla chitarra più cupa che si può, Geezer Butler al basso rotolante e Bill Ward alla batteria creativa.
Bill, con annosi problemi di fegato spappolato, fu poi sostituito da Vinnie Appice nel tour. Vinnie Apice fratello di Carmine, corposo batterista ex Vanilla Fudge, in band per anni con Rod Stewart, autore di Da Ya think I'm Sexy però plagiando un brasiliano, eccetera.

(Ehi, non trovate anche voi che scrivere di Rock nel 2009 sia come scrivere, con tutto il rispetto, nella Bibbia?)
(Vinnie, fratello di Carmine, nipote di ecc. fece un disco con Ciccio, discendente da Pippo, fratello di Caio e grande vocalist......)

Vabbè torniamo a noi.
HEAVEN AND HELL dunque, grande album della rinascita dei Sabs (conteneva Neon Knights, Children of the Sea, Heaven and hell....) ma anche grande supergruppo di oggi in procinto di registrare un nuovo disco.
Volete sapere i membri degli HEAVEN AND HELL?
Fermi tutti: Ronnie James Dio, Tony Iommi, Geezer Butler e Vinnie Appice (fratello di Carmine, nipote di pippo ecc. ecc.)
Ma che cazzo, perchè non si chiamano Black Sabbath porca della miseria vacca che così ci si capisce al volo???????????? Sarà mica Ozzie che fa ostruzione?
Halleluja!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

la saga degli orrori continua...

majorTom ha detto...

Ola, ben vengano anche i dissensi!

peelsessions ha detto...

chiedo a chiunque sia in grado di conoscere il dato
di segnalarmi, p.f., a chi appartengono i codice internet (IP?)
che mi stanno “assaltando”:
.
79.25.15.243
79.25.125.10
81.159.40.2
123.225.186.51
.
grazie (in ogni caso)

Anonimo ha detto...

ciao Stè,
ti vedo in forma, la produttività di post non ha subito la crisi del sistema globbale, mi complimento. Mi sono distratto ed ecco che è già passato quello Nirvana/Radiohead che avrei preferito, quindi mi limito ai saluti. Però... vedo citato "il fratello di Carmine Appice" e mi vengono in mente i Vanilla Fudge, band psichedelico-sinfonica con varie follie nel suo rock ipertrofico. Farci un post?

arc

Anonimo ha detto...

DD, che dirti? ...oramai il tuo blog è diventato una droga per me...
troooooooppo forte!
:D
marisa

countryfeedback.splinder.com ha detto...

"per me i BLACK SABBATH sono forse il gruppo più "influente" in ambito hard rock / heavy metal"
Ovviamente sottoscrivo, aggiungendo che l'influenza è andata ben al di là del semplice confine "hard rock / heavy metal"!
Band esterna.
Circa HEAVEN & HELL beh, è l'unico disco senza Ozzy che può avvicinarsi agli 8 Capolavori dei '70.

majorTom ha detto...

@arc: grazie grazie, sui vanilla fudge sono un pò in difficoltà, vedremo vedremo....
@marisa: pssssss.....piano che sennò mi arriva la narcotici......
@country: con te con i sabs sapevo di giocare sul sicuro:-)