mercoledì 11 febbraio 2009

L'anima del Rock


Ultimamente dall'amico MrMontag prendo volentieri alcune ispirazioni.

Ad esempio, sul suo post dedicato a Paranoid Android, si è sviluppata una piccola disputa su chi tra Nirvana e Radiohead, abbia influenzato maggiormente la musica dei novanta.
Sul tema mi è venuta in mente, prima che un pensiero articolato (cosa del quale talvolta dubito fortemente di essere capace), una duplice immagine.

I Nirvana hanno risalito la rupe dove era andata a nascondersi l'anima del Rock, impaurita e indebolita dopo un decennio di bagordi tecnologici, l'hanno ri-presa subendo incurabili ferite nell'atroce salita, e ce l'hanno data in pasto nuda e cruda.

I Radiohead hanno ricevuto come in una staffetta l'anima del Rock dalle mani di Kurt Cobain e soci (come non dimenticare le indubbie influenze su Pablo Honey...) e l'hanno poi lanciata lontano lontano, come un giavellotto.
Poi gli sono corsi dietro più veloci di lei e l'hanno ripresa prima che cadesse a terra.

E adesso tutto il mondo attende di vedere cosa ne faranno.

Halleluja!

14 commenti:

Anonimo ha detto...

...a volte, passando di qua, rimango stupita...
poi però mi dici che te fumiiiii!!?!?!?
;-))))
denise

mrmontag ha detto...

ammazza...
beh, lieto di ispirarti...l'immagine mi piace, rende l'idea che ho io...

poi questa cosa dei Radiohead che lanciano il giavellotto e corrono a riprenderlo prima che cada...ottimo direi.

Anonimo ha detto...

Non so cosa ti fumi, come dice Denise..ma deve essere sicuramente buona!
Bel post Dog, bellissima immagine!
ciao
marisa

porillo ha detto...

Veramente bello, Maggiore.
Ma per me il giavellotto non e' piu' atterrato: talvolta qualcuno lo avvista e trova ispirazione dalla "visione". Io attendo di conoscere chi lo ricevera'....

majorTom ha detto...

Beh, è evidente.
I Radiohead l'hanno ripreso prima che cadesse a terra perchè.....ancora non c'era nessuno pronto a raccoglierlo!
Comunque grazie per i complimenti.
Per quanto riguarda il fumo ho smesso dopo il militare..quindi eoni fa.

valerio ha detto...

Entrambi ma su territori opposti diversi...

I nirvana hanno spento gli strumenti di plastica degli anni 80 e riattaccato le chitarre agli ampli. C'e' il rifiuto del decennio precedente in toto.

I radiohead non rifiutano gli anni 80 ma li hanno usati per sviluppare qualcosa di diverso.

Entrambi hanno capito che gli anni 80 erano finiti.

Sandro ha detto...

Svelato il mistero.
Ligabue inseguiva una freccia.
Mi son chiarito molte cose.
A proposito...
A che ora è la fine del... rock?

Anonimo ha detto...

...ecco un altro che rulla di continuo!
denise
.
PS. Maggiore, casomai avessi voglia di rievocare i vecchi 'fumosi' tempi...fai un fischio!!!

Strato2006 ha detto...

Parabola stupenda. Kurt Cobain era un genio. (Lo so, niente di nuovo...)

PF1 ha detto...

due modi diversi di fare "rock" ma due stili che si sono anche mischiati in alcuni momenti... Entrambe le band devono molto ad altri gruppi passati, ma entrambe hanno dato tanto e influenzato le band successive, dando nuova linfa ad una musica che si era un po' fermata su sè stessa....
La differenza + grande e che i Radiohead hanno ancora molte frecce nel loro arco... E interessanti per giunta.

countryfeedback.splinder.com ha detto...

I Radiohead stanno ai '90 come i Beatles stavano ai '60, ma il loro decennio è stato soprattutto questo (quello in corso, intendo).

majorTom ha detto...

Eh, non sappiamo però cosa avrebbero fatto i fab four nei '70......

Strato2006 ha detto...

Sui Radiohead come i Beatles sinceramente non sono per nulla d'accordo... senza offesa eh, ma proprio non ci trovo paragone... ;)

countryfeedback.splinder.com ha detto...

@Strato2006: nel senso che hanno fatto meglio i radiohead? :-)