mercoledì 27 maggio 2009

Ratti Norvegici e Folie Feline

E sempre dalla provincia (la creatività non soggetta alle fighettate modaiole....eccetera) arrivavano questi tizi qua, dall'immagine a dir poco tetra ma molto intensa.
Emersi nella scena punk della seconda metà dei '70 ma non propriamente una punk band (famosa la polemica sul loro uso del synth...).
Tracimati nel calderone New Wave ma non propriamente una band New Wave. Nè sponda Dark nè sponda Pop/Dance.
Ancora oggi a mio avviso restano un gruppo, un "signor" gruppo, da decriptare.
E Hugh Cornwell, il loro frontman, un leader oscuro e potente. Ma al tempo stesso sfuggente.
Ci lasciano alcuni ottimi albi, tutti quelli che vanno dal 1977 al 1982 (ma anche Aural Sculpture non è brutto..) da ascoltare preferibilmente la sera, ma anche no.
Nella loro produzione per chi non li conosce bene si trovano pezzi duri e tirati come l'acciaio ma anche ballate walzerate e harpsichordate (e anche un filino beatlesate) come questa qua.
Che resta in assoluto uno dei più bei pezzi di fine millennio.
Non cercate significati nel testo, oscuro come da contratto, chè gli stessi STRANGLERS paragonarono al test di Rorschach (oh cazzo si scriverà così?) nel senso che l'ascoltatore ci legge ciò che vuole.
Caro pubblico, godetevi (per la prima o per l'ennesima volta, ma non stanca mai) GOLDEN BROWN.
Halleluja!




Golden Brown - The Stranglers 1981 High Quality sound

22 commenti:

Henry ha detto...

meno nota, ma interessante per capire chi erano:
http://www.youtube.com/watch?v=btJvIQcPlyg

Lucien ha detto...

Grande gruppo, sfuggente alle catalogazioni. The Raven, il loro capolavoro.

Sandro ha detto...

L'importante (per me, naturalmente)è riuscire sempre a scindere la loro musica dai testi e relativa traduzione; in particolar modo quelli della loro "prima" produzione, non molto in linea con i miei pensieri sulla Donna o sulle Etnie.

zero in-coscienza ha detto...

Ah questi poi...li conosco anch'io..

zero in-coscienza ha detto...

forse te l'ho già chiesto e forse mi hai già risposto. Fore hai risposto chitarra, ma forse no.
Rinnovo: suoni? e se si, che cosa? vuoi darmi il tuo 8 per mille e suonare al mio funerale?

majorTom alias Diamonddog ha detto...

@henry: bella, la conoscevo appena
@lucien: The Raven è inquietantemente bello
@sandro: sinceramente non mi sono mai spinto così addentro ai loro testi che ho sempre trovato, appunto, molto oscuri
@farfa: suonavo, la guitar. Oggi è più facile che mi suonino. Occome'ttuffai a conoscere gli Stranglers???

Anonimo ha detto...

Vabbè, e io allora che ci sto a fare? Scherzo, figuriamoci stavolta non vi scasso con le mie tirate, mi limito a quotare il major su tutto, specie sul fatto che Golden Brown sia uno dei meglio pezzi del secolo passato.
Comunque il significato qui è meno oscuro, ed è poi lo stesso di Brown Sugar degli Stones (e così ho omaggiato anche sti qua!), ciau.

arc

porillo ha detto...

Noooooooo, lo fai apposta...
Per l'occasione ho rispolverato il mio vecchio avatar...

porillo ha detto...

Ma Golden Brown non era la birra?

majorTom alias Diamonddog ha detto...

...ah le macchie di rorshach...per qualcuno è l'eroina, per altri la birra...hugh intervistato disse che poteva essere anche una donna....

lynch il boia ha detto...

che tristezza sti strangolatori...
proprio roba per cicci & fighetti!

Sandro ha detto...

Sembra, pare, si dice che questo pezzo sia piuttosto inviso al primo ministro inglese dopo il noto scandalo dei dorati (o a peso d'oro) rimborsi spese che contribuivano a strangolare l'esigua finanza pubblica inglese.
.
Che gli stranglers siano stati premonitori?

Anonimo ha detto...

Gli Stranglers avevano compiuto scippi quando erano minorenni. L'ha rivelato Libero che ha avuto accesso ai casellari giudiziari.

arc

Anonimo ha detto...

oh madonnina...
'stiqqua mi fanno incastrare..
eppoi..non è proprio il mio genere..
aspetto il rpossimo ggiro!!!
ciau
dende

majorTom alias Diamonddog ha detto...

don't worry denise che arriverà anche il pane per i tuoi denti.....sento fiammate rock divampare nuovamente dentro di me!!!

Anonimo ha detto...

;-)
ah! comunque..l'altra sera mi hai fatto morire dal ridere con i Kiss!!
dende

majorTom alias Diamonddog ha detto...

Ehi Denny, be careful a quel che dici.
I Kiss sono, nel bene e nel male, il più grande Circo mai apparso nella scena rock.
Hanno toccato livelli di trash grandguignolesco mai raggiunti prima.
Hanno avuto seguiti planetari come forse nessuno e hanno sbattuto il grugno nella polvere molte volte, più che meritatamente.
Ma se dalla loro sterminata produzione condensi il meglio del meglio sono e restano tuttora uno dei gruppi guida del meta-genere "Party Rock".
Tutti ma proprio tutti i gruppi heavy venuti dopo di loro li citano come influenza.
Tanti hanno costruito successi enormi solo scopiazzandone atteggiamenti e impostazione sonora.
E Gene e Paul sono per me intoccabili.

Henry ha detto...

a proposito di circo, se ti manca l'ispirazione (ma lo avrai senz'altro già visto...)
http://www.youtube.com/watch?v=CjpIui1zeWI&feature=related

majorTom alias Diamonddog ha detto...

Caro zio cerrrrto che li avevo visti.
Le vecchie sorelle forbice sono uno dei miei pallini....

ReAnto ha detto...

Dopo i Clash ,gli Stranglers ..fa-vo-lo-si!!

Anonimo ha detto...

Lady Gaga candidata Sindaco per il PdL al comune di Albenga, a quello di Silvi Marina e a Giannutri.

arc

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)