venerdì 27 marzo 2009

Toc Toc......DISTURBO?

Direte voi che i modelli di riferimento sono molto evidenti (Metallica, Pantera), che ci sono dei rigurgiti post grunge, che alcuni passaggi possono rimandare al nu metal, che il tutto sa un po’ troppo di costruito a tavolino.
Ma se tralasciamo le ovvie osservazioni, dovrebbe essere abbastanza evidente come OGGI questo sia il Rock duro.
Oggi il Rock duro non è certo fatto da quei dinosauri che, pur piacevoli, ripropongono intatti gli schemi sonori già presentati in un più o meno lontano passato. Gente che in concerto è capace ancora di entusiasmare ma quando esce il disco (se esce) son tutti lì a rimpiangere i bei tempi andati. Metallica, Iron Maiden, Judas Priest, Motorhead, AC/DC vi bastano?
Oggi il Rock duro non è certo fatto dai cloni dei dinosauri del passato. Gente che ripropone intatti gli schemi sonori già presentati in un più o meno lontano passato DA ALTRI. Gente magari bravina in concerto ma che quando esce il disco son tutti lì a rimpiangere i dinosauri. Trivium, El Nino, In Flames, Airborne vi bastano?

DISTURBED a mio avviso si smarcano leggermente (non troppo eh) dal gruppone dei cloni.
In modo furbesco utilizzano arrangiamenti un pò techno che rendono più moderna la loro proposta.
In modo furbesco fanno i cattivoni, ma poi i ritornelli sono tutti canticchiabili.
In modo furbesco hanno ridotto al minimo esibizionismi e pirotecnicismi individuali, puntando sulla compattezza sonora dell’insieme.

Recentemente al Priest Feast di Milano ho celebrato il passato.

Ma oggi, signori, il Rock duro è questo.
Volenti o nolenti Disturbed, con il loro album Indestructible, sono volati in testa alle classifiche e manderanno avanti la baracca fino a quando non avremo un nuovo cavallo di battaglia alla System of a Down o alla Queens of the Stone Age, oppure fino a quando saremo inesorabilmente sommersi dal mare magnum dell’hip hop e dello zoccolette-pop.
E saremo tutti INSIDE THE FIRE!!!!!

Halleluja!

7 commenti:

Sandro ha detto...

Il tuo ending sembra preso dal libro dell'apocalisse. Basterà una tuta igni-fuga e tappi nelle orecchie?
(semper stasera... semper ascolterò... semper fidelis... semper pel tuo ego)

porillo ha detto...

Non so nulla di Metal, nel senso che non mi sono applicato.
Ma questi non mi dispiacciono.
Ma ti do 10 di fiducia...

rhino ceronte ha detto...

sempre cagate, in questo eremo...

porillo ha detto...

Non e' che ci sia tanto da stare allegri, anche di la'. Sire....

Anonimo ha detto...

mmh, mi riservo ulteriori ascolti, ammetto che le mie orecchie hanno person un po' l'abitudine a certi suoni...

Mr Montag

majorTom alias Diamonddog ha detto...

Agnul, "rhino ceronte" in effetti è un bel nick, per chi ne conosce la genesi!

Anonimo ha detto...

Stè potresti fare un post su Rhino Gahetano....

arc